Florarte: al via, Il fiore e le piante nella natura e nell’arte, 2011

In mostra i produttori italiani di peonie, rose, iris, ortensie e acquatiche

La VII° edizione  di Florarte, “Il fiore e le piante nella natura e nell’arte”,  si svolgerà  il 23, 24, 25 aprile  a Villa Cavazza Solara di Bomporto, Modena. La manifestzione  si propone come evento culturale, ospitando mostre e convegni all’interno di un’esposizione dedicata ad attività florovivasistiche, artistiche ed artigianali, legate al tema prescelto. Passeggiando nel giardino della villa si potranno scoprire curiosità vegetali provenienti dalla continua ricerca dei migliori vivaisti e produttori italiani: peonie, rose, iris, ortensie, acquatiche, officinali, conifere esotiche, bambù, aromatiche, rampicanti, succulente e tanto altro. La novità di quest’anno: Florarte, per le sue qualità divulgative, ha acquisito il patrocinio della Giornata Mondiale della Terra. Inoltre si avranno: la mostra di Erbe Commestibili a cura di Cristiana Betti de Il Vivaio delle Naiadi e il Museo Giardino della Rosa Antica. Inoltre durante la manifestazione verrà ospitato l’Erbario dei Sensi, un affascinante viaggio organizzato e proposto dalla direzione del Museo Giardino della Rosa Antica. Ospite d’onore dell’edizione 2011: l’Azienda Agricola Fratelli Gramaglia.

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Letizia Materassi

Letizia Materassi

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]