Fior di Citta. Pisa in fiore: gli appuntamenti verdi con la primavera 2011

Da venerdì 1 aprile: sementi, peperoncini, fiori, piante e cioccolata alla Stazione Leopolda di Pisa

Dal 1 al 3 aprile la città toscana nota per la Torre Pendente torna con la seconda edizione di “Fior di città. Pisa in fiore 2011”, l’appuntamento con la primavera e i mille modi di deliziare l’esistenza chiedendo aiuto a piante e fiori.
Contenitore magico dell’evento saranno la Stazione Leopolda, il Giardino Scotto e le vie del centro storico cittadino, trasformate per l’occasione in un prato fiorito dove conoscere e acquistare arbusti, boccioli, sementi, attrezzature per curarli o coltivarli.
Si assaggeranno le creazioni del cioccolatiere Paul De Bondt (olandese di nascita ma pisano d’adozione) che prenderà parte alle giornate alla Leopolda. Si assisterà a lezioni pratiche di ricette a base di petali ed erbe realizzate al momento da uno chef.  Si parlerà di orto e salute, del valore nutraceutico di frutta e ortaggi, di flora spontanea messa in pentola nella tradizione popolare. L’Accademia Italiana del peperoncino racconterà le piante dell’amore (dal cornetto scaccia guai, alla santoreggia). Docenti ed esperti ci insegneranno a scegliere gli ortaggi in funzione delle loro proprietà nutrizionali e salutistiche. Sarà fatto un punto sul progetto “Orti Sociali”, tanto in voga in questi ultimi anni, concreto e radicato nel Comune di Pisa.

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Letizia Materassi

Letizia Materassi

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]