Storia e vita degli alberi, 20 storie con radici

Cosa trovi in questo articolo

Si presenta il nuovo libro di Elena Accati docente alla facoltà di Agraria di Torino

“Io non capisco come si possa passare davanti ad un albero e non essere felici di vederlo” (F. Dostoevskij).  Con questa bella citazione esordisce il nuovo libro di Elena Accati, docente alla facoltà di Agraria di Torino, intitolato: “Avventure nel bosco, 20 storie con radici…” . Il volume è adatto dagli 0 ai 100 anni, ma rigorosamente purché si amino gli alberi, ed è edito da Lineadaria (www.lineadaria.it)
Viene presentato il 16 marzo presso l’Accademia dei Georgofili di Firenze alle ore 16.30, dai Proff. Pietro Piccarolo e Giovanni Serra, alla presenza dell’Autrice. I boschi della valle Cervo, nel Biellese, sono teatro di scoperte e avventure per Jacopo, un ragazzino di 8 anni. Due inseparabili, divertenti amici e Nonno Angelo, un nonno molto speciale, amante della natura, che spiega sempre il perché di quello che si deve fare e, soprattutto , non fare, sono la compagnia delle sue scorribande. Attraverso 20 racconti scritti in modo divertente ma al tempo stesso rigoroso dal punto di vista scientifico, Jacopo scopre gli effetti devastanti prodotti dal fulmine su una thuya gigantesca, l’ebbrezza di salire sugli alberi come un tree-climber, i segreti e il fascino notturno di un bosco di betulle, i misteri delle gemme, l’utilità delle foglie. Impara a riconoscere gli abeti dai pini, a capire la funzione delle radici, i colori autunnali e il riposo invernale degli alberi.

Info: Accademia dei Georgofili

Categorie:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Letizia Materassi

Letizia Materassi

Tutti i miei articoli

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.