Sicilia: per un turismo responsabile, la Primavera alla Riserva dello Zingaro

Un Trekking emozionante tra pastori, calette e torri saracene, prendendosi il tempo per meditare e amare la Sicilia

Un Trekking affascinante per un turismo responsabile, fuori stagione ma emozionantissimo quello che vanno ad organizzare “la compagnia dei Cammini” da venerdì 2 a domenica 10 aprile 2011. Partenza da Erice a Castellammare del Golfo, alla scoperta di città storiche come Segesta e Scopello, ma anche delle attività che scompaiono: le tonnare, i pastori.
Sette giorni di cammino tra mare e monti, nel sorprendente clima della Sicilia, in questa stagione verde e fiorita e in un angolo dell’isola dove una natura aspra e struggente è scenario delle testimonianze del passato, dalle grotte preistoriche ai templi e teatri greci, dalle tonnare alle città immutate da centinaia d’anni.
È un’area dove si può fare trekking in tutte le stagioni: il clima è mite, il mare è sempre vicinissimo. Un viaggio a piedi per conoscere quest’angolo estremo d’Italia non può che partire da Erice, di origini antichissime, racchiusa da mura elimo-puniche; poi si scende al mare verso la penisola del Cofano: si cammina in vista di antiche tonnare, magnifiche calette dai ciottoli bianchi, torri saracene in vista di San Vito Lo Capo. E ogni sera una degna conclusione della giornata di cammino sono le cene a base di pesce, nei ristoranti tipici migliori della zona. Altri sapori tipici: couscous alla trapanese, pani cunzatu, cassatelle di ricotta, vino Bianco d’Alcamo. Sulla costa più selvaggia della Sicilia si attraversa anche l’incantevole Riserva Naturale dello Zingaro, un tratto di costa da S. Vito a Scopello senza strade, ma raggiungibile solo a piedi o dal mare. Il viaggio passa da Segesta e si conclude a Castellammare del Golfo. Si dorme in alberghetti, aziende agrituristiche e affittacamere. La guida è Nanni Di Falco, una delle più esperte guide siciliane, perchè sa trasmettere l’amore per la sua terra e la sua cultura. Nei suoi viaggi, poi, c’è la massima attenzione per chi è vegetariano, perchè anche lui lo è. Costi:  € 240  (guida e assicurazione), più  circa € 390 per dormire e mangiare.

Organizza La Compagnia dei Cammini: www.cammini.eu, tel. 0439 026029

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]