Sana Alimentazione: riciclare la verdura in esubero nel frigorifero

Cosa trovi in questo articolo

Se il raccolto dell’orto prosegue anche in settembre, o se la spesa fatta al mercato e dal contadino è troppa, è possibile riciclarla trasformandola in un pratico e veloce dado vegetale, declinato in tre gustose varianti.

Per una sana e buona alimentazione!

 

Basta buttare, basta sprechi, basta acquistare prodotti industriali che ci fanno male: una sana alimentazione è importante, per noi e per i nostri bambini.

La verdura in esubero dell’orto – o acquistata al mercato – si può conservare trasformandola in un saporito dado vegetale da declinare in tre pratiche versioni.

Dado vegetale cotto
Ingredienti

  • 200 gr di sedano;
  • 2 carote;
  • 1 cipolla grossa;
  • 1 zucchina;
  • 100 gr di prezzemolo;
  • 20 foglie di basilico;
  • 2 rametti di rosmarino;
  • 15 foglie di salvia;
  • 150 gr di sale;
  • 1 cucchiaio di olio.


Sminuzzate finemente le verdure e le erbe aromatiche e mettetele dentro a una pentola di acciaio insieme ad un cucchiaio d’olio.
Coprite le verdure tritate con il sale e fatele cuocere per almeno 1 ora e mezza senza aggiungere acqua. A questo punto frullate e rimettete sul fuoco finché non si sarà addensato ancora.
Conservate il dado, invasettandolo ancora caldo, dentro a contenitori di vetro pastorizzati e mettetelo in frigorifero o in congelatore.

Dado a crudo

Ingredienti:

  • 7 hg di cipolle;
  • 7 hg di carote;
  • 4 hg di sedano;
  • 2 hg di prezzemolo;
  • 3 spicchi di aglio;
  • 1 mazzetto di basilico;
  • 7 hg di sale grosso integrale.

 
Tritare tutte le verdure finemente. Aggiungere il sale grosso e frullare ancora un pochino fino a ottenere una poltiglia mediamente fine.
A questo punto trasferite il dado vegetale in piccoli vasetti di vetro e lasciare riposare mezza giornata.
Le verdure perderanno parte della loro acqua.
Per scolare il liquido, schiacciare il composto con un cucchiaio, facendone colare l’acqua in eccesso. Chiudere il vaso.
Conservare i vasetti in luogo fresco per un massimo di sei mesi.

Dado granulare essiccato

Ingredienti:

  • 300 g di verdure meglio se di stagione: carote, zucchine, aglio, basilico, sedano, prezzemolo, salvia qualche foglia, cipolla, sedano rapa grattugiato;
  • 300 g di sale grosso;
  • 30 g vino bianco.

 

Tritare tutte le verdure finemente, coprirle di sale e fare cuocere a fiamma moderata con coperchio per 1 ora.
Terminata la cottura frullare tutto e spalmare il composto su una placca da forno: infornare, quindi, in forno preriscaldato a 100 gradi per asciugare fino a quando non diverrà un crosta sottile completamente asciutta. Questo procedimento può essere eseguito anche con l’essiccatore.
Frullate quindi la crosta ben asciutta e conservare la polvere in barattoli di vetro in luogo fresco e asciutto: si mantiene anche per più di un anno.

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.