Riciclare piatti di porcellana

Cosa trovi in questo articolo

State cambiando il servizio di piatti? Allora ricicliamo insieme quelli vecchi grazie a tante nuove idee!

Se la vostra mamma vi ha regalato un nuovo servizio di piatti o semplicemente nella vostra dispensa appaiono troppi piatti spaiati o rigati, non abbiate nulla da temere perché grazie ai suggerimenti di Stile Naturale potrete dar vita a nuovi creazioni e nuovi modi di realizzare composizioni per la vostra casa, anche in cucina!

REALIZZARE UN PORTA FRUTTA E PORTA DOLCI CON I PIATTI DI PORCELLANA
Dotatevi di due piatti di porcellana e due bicchieri da vino che vorreste buttare via e uniteli tra loro per realizzare un porta frutta o un porta dolcetti. Utilizzate uno dei due piatti come base e incollate con colla a caldo un bicchiere al centro in modo rovesciato, quindi poggiate e incollate sopra il secondo piatto per creare un nuovo piano e a sua volta incollate sopra di esso l’altro bicchiere. Se il colore non vi piace, decoratelo a vostro piacere! Ora appoggiate sui piatti la vostra frutta preferita, come uva, mele, banane … oppure poggiate dei dolcetti per i vostri ospiti! Vedrete quanti complimenti!

UTILIZZARE I PIATTI IN PORCELLANA COME QUADRI
Se i piatti che volete gettare via sono di colore bianco, o comunque chiaro, sono perfetti per realizzare dei piccoli quadri con figure in bianco e nero! Se siete bravi nei ritratti, vi consigliamo di disegnare con un pennarello nero indelebile, i visi dei componenti della vostra famiglia, oppure il volto di un cantante o di un attore che tanto amate. Potrete comunque disegnare ciò che volete: magari se pensate di appenderlo in cucina, potrete disegnare una tazza da tè oppure una caffettiera! Liberate la vostra fantasia!

DECORARE LA PARETE CON I PIATTI DI PORCELLANA ROTTI
All’estero va molto di moda decorare alcune zone delle pareti di casa con il mosaico, ma spesso c’è chi adotta l’arte di arrangiarsi, creando in mille pezzi alcuni piatti da riciclo, meglio se colorati o disegnati, con rappresentazioni di inserti floreali oppure di scritte. Quindi se vi sono caduti per terra alcuni piatti, non buttateli (non importa se i pezzi sono di dimensione o forma diversa), ma create un mosaico a vostro piacere nella zona che più adorate incollandoli con una colla forte.

DECORARE LA PARETE CON I PIATTI DI PORCELLANA
Un altro modo per decorare la vostra parete, ma con piatti interi e non rotti, è quello di prenderne anche una ventina e di incollarli tutti vicini l’un con l’altro con una colla forte, tipo millechiodi, e formare una figura, oppure un onda, o una forma geometrica. I piatti possono essere di un colore diverso dall’altro oppure tutti della stessa tonalità per un lavoro più ordinato. Un consiglio? Se avete una parete grigia o nera, sono perfetti i piatti bianchi, se la parete invece è bianca sono perfetti i piatti da riciclo neri.

UTILIZZARE I PIATTI DA RICICLO COME PORTAFOTO
Prendete la foto dei vostri figli o del vostro amore e con forbici ritagliatela in modo circolare e a questo punto incollatela al centro di un piatto in porcellana. Il contorno creerà una semplice cornice, così da formare un vero e proprio portafoto. Potete sistemarlo su un mobile oppure attaccarlo alla parete con un gancino da quadro.

PROTEGGERE LE PIANTE CON I PIATTI ROTTI
Con i pezzi di piatti rotti, potrete proteggere le piante del vostro giardino. In che modo? Vi basta ricoprire il terreno con i pezzi di porcellana, così che possano creare una “barriera di difesa” contro animaletti o roditori che possano mangiare le vostre piantine. Inoltre potrete anche utilizzare i piatti interi mettendoli in piedi infilandoli bene nel terreno e in questo modo andrete a formare un recinto.

ALTRI SUGGERIMENTI:
I piatti in porcellana da riciclare possono essere utilizzati anche per scopi molto più semplici, ma utili, come ad esempio rompere un uovo, riporre della farina, il pan grattato, l’impasto di una frittata.. Oppure quando siete con i vostri figli, potete utilizzarli per riporre i colori delle tempere per disegnare sulla tela!

Fonti

Stemware and plates are recycled into a great cupcake 3-tiered stand


http://ohlalaevents.blogspot.it/2013/06/vestir-la-taula.html
http://www.etsy.com/it/listing/158680398/vintage-china-mosaic-tiles-pink-roses?ref=market
http://www.etsy.com/it/listing/158680398/vintage-china-mosaic-tiles-pink-roses?ref=market
http://www.discountmugs.com/nc/view-product/8P/8-inch-porcelain-commemorative-plates/
http://www.unquadratodigiardino.it/forum-di-giardinaggio/arredare-il-giardino-e-darsi-agli-acquisti/2349-bordure-fai-da-te-o-da-riciclo.html?start=6
http://www.lovefood.com/journal/features/17218/how-to-separate-an-egg

 

 

Categorie:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Cristina Lioci

Cristina Lioci

Cristina, articolista, make up artist e nail artist amo curare la bellezza del corpo e della mente con i metodi naturali. Inoltre sono un'amante della cucina, soprattutto quella italiana. Su Stile Naturale non mancheranno anche i consigli sul riciclo creativo.
Tutti i miei articoli

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.