Polpette di carote, antipasto abbronzante

Cosa trovi in questo articolo

Le polpette di carote sono un antipasto “abbronzante” (ricco di Beta Carotene) o un secondo alternativo, perfetti per preparare la nostra pelle alla tintarella estiva

Una ricetta veloce, leggera, ottima per chi pranza fuori casa. Le polpette di carote sono un antipasto “abbronzante” (ricco di Beta Carotene) o un secondo alternativo, perfetti per preparare la nostra pelle alla tintarella estiva!
In un tegame facciamo scaldare dell’olio d’oliva e versiamoci la cipolla, le carote e la patata, e dopo circa un minuto, dopo aver spadellato per bene, il sale e 2 bicchieri d’acqua, abbassiamo la fiamma e copriamo.
Lasciamo stufare per circa 20 minuti finché le nostre carote e patate non saranno belle e appassite. Quindi spegnamo il fuoco, e dopo averle fatte intiepidire qualche minuto, passiamole con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una cremina arancione, color carota.Una ricetta e veloce, leggera, ottima per chi pranza fuori casa. Le polpette di carote sono un antipasto “abbronzante” (ricco di Beta Carotene) o un secondo alternativo, perfetti per preparare la nostra pelle alla tintarella estiva!

Ingredienti

  • 3 grosse carote pelate e tagliate a rondelle
  • 1 patata media pelata e tagliata a dadini
  • 1/2 cipolla tagliata a fettine
  • olio d’oliva
  • sale
  • 200 g di pane raffermo secco tagliato a dadini
  • 1 uovo


Preparazione

In un tegame facciamo scaldare dell’olio d’oliva e versiamoci la cipolla, le carote e la patata, e dopo circa un minuto, dopo aver spadellato per bene, il sale e 2 bicchieri d’acqua, abbassiamo la fiamma e copriamo.
Lasciamo stufare per circa 20 minuti finché le nostre carote e patate non saranno belle e appassite. Quindi spegnamo il fuoco, e dopo averle fatte intiepidire qualche minuto, passiamole con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una cremina arancione, color carota.
Quindi versiamola in un ciotola di vetro o ceramica insieme ad un uovo, un altro pizzico di sale, il pane raffermo, e un filo d’olio d’oliva. Impastiamo con le mani e lasciamo riposare per circa 30 minuti in frigo (in modo che il pane secco si ammorbidisca assorbendo un po’ di crema di carote.
Poi mettiamo sul fuoco una padella antiaderente e, con un cucchiaio, versiamo piccole porzioni del composto che abbiamo ottenuto e arrostiamo le nostre belle polpettine di carota, prima da un lato e poi dall’altro.
Serviamo tiepide come secondo o anche come antipasto.


Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.