Pasta al ragù di silene, la ricetta d’erbe

Con gli strozzapreti all’uovo, questo piatto vegetariano è straordinario, creato solo con erbe commestibili del nostro orto

Coltivare le erbe commestibili in giardino e/o nell’orto o in terrazzo è molto conveniente perchè così le abbiamo a disposizione sempre, perdendo poco tempo, e non solo quando riusciamo ad andare in campagna a cercarle. Un altro vantaggio è che quando cuciniamo possiamo raccoglierle all’ultimo momento, mantenendo intatte le loro proprietà benefiche. Inoltre contribuiamo alla sopravvivenza di quelle più rare.

Ecco una preparazione molto veloce della ricetta:

sbollentare appena la silene (Silene vulgaris) , poi in una padella rosolare una manciata di foglie tritate di aglio orsino (Allium ursinum), aggiungere la pasta, la silene e per legare, un uovo sbattuto con un poco di latte, mescolando brevemente e spegnendo subito il fuoco.
Come pasta usare gli strozzapreti all’uovo; ma va bene ugualmente una pasta corta integrale, tipo fusilli o casarecce.

 

Il Giardino delle Naiadi
Dana Garden Design

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Redazione

Redazione

Dal 2009 Stile Naturale ti tiene aggiornato sulla green economy, la sostenibilità ambientale, i rimedi naturali e le guide pratiche. Stile Naturale è la tua guida pratica per l’ecologia moderna. Condividi con i tuoi amici le nostre pagine e facci conoscere i tuoi pensieri sui commenti!

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]