La batteria biologica? Si ricaricherà riciclando la carta!

Cosa trovi in questo articolo

E’ l’ultima frontiera della Sony che sta studiano il prototipo di una batteria totalmente eco-friendly ricaricabile esclusivamente con la cellulosa

La batteria del futuro si ricaricherà attraverso la carta imitando il processo digestivo delle termiti del legno. La Sony ha recentemente presentato a Tokio il primo prototipo di batteria biologica che permetterà a milioni di persone di riciclare la carta straccia e contemporaneamente ricaricare il telefonino e magari molto di più.

Ancora il progetto è a uno stadio iniziale ma attualmente la bio batteria è in grado di alimentare un piccolo ventilatore con un vecchio biglietto d’auguri.

Il prototipo della batteria biologica Sony

La tecnologia che sta alla base del funzionamento della batteria è stata realizzata osservando la natura, in particolare il processo digestivo delle termiti e delle formiche bianche, uniche specie presenti in natura in grado di digerire la cellulosa.

La batteriaeco-friendly 
non contiene metalli ne sostanze chimiche ma solo enzimi che in un primo stadio decompongono la carta trasformandola in zuccheri e in un secondo tempo con l’ausilio di altri enzimi e di ossigeno trasformano gli zuccheri in energia.

Come già detto questo tipo di tecnologia è a uno stadio primitivo dello sviluppo ma secondo gli ingenieri della Sony, che non sono gli unici a studiare questo tipo di soluzioni, le possibilità che apre sono molto ampie e stimolanti.

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.