Filiera corta? A Prato si inaugurano 800 mq di bontà

Cosa trovi in questo articolo

Una struttura di 800 metri quadrati di frutta, verdura, macchine per l’agricoltura e per il giardinaggio, piante, fiori e prodotti alimentari provenienti dai soci aderenti alla Cooperativa: così si presenta così la nuova sede della Cooperativa Agricola Legnaia che aprirà domani a Prato. Il nuovo punto vendita è un importante investimento sul territorio, con nuove opportunità di lavoro, ma anche di promozione dei prodotti dei soci, dalla frutta alla verdura, passando per olio, vino, formaggi e confetture, valorizzando così la qualità delle coltivazioni locali e la filiera corta produttore-consumatore.  La Cooperativa Agricola Legnaia di Firenze, storica realtà locale nel settore dell’agricoltura dal 1903 – presente nella provincia di Firenze e di Pistoia – con l’apertura della nuova struttura porta la sua esperienza a servizio di un importante territorio. All’inaugurazione fissata alle ore 10 in viale Marconi 16, sarà presente il vice sindaco del Comune di Prato Goffredo Borchi, il presidente della Cooperativa Agricola Legnaia David Bocciolini, i consiglieri e i responsabili di tutte le aree della Cooperativa. Il nuovo punto vendita di Prato, sarà aperto tutti i giorni, escluso la domenica, dalle 8,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 19. www.legnaia.it

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.