Zenzero: come usarlo nelle ricette vegane

Cosa trovi in questo articolo

Zenzero, perfetto come rimedio naturale, ma anche come ingrediente speciale per arricchire tante ricette vegane

Lo zenzero è un ottimo rimedio naturale, ma è anche un perfetto ingrediente se usato nelle ricette vegane più gustose

Lo zenzero è una pianta erbacea delle Zingiberaceae originaria dell’Estremo Oriente coltivata in tutta la fascia tropicale e subtropicale. E’ un ottimo rimedio naturale che agisce su sintomi come mal di stomaco e nausee in gravidanza, ma se utilizzato come spezia, donerà un sapore unico anche alle ricette vegane.

 

FRULLATO DI COCCO E ZENZERO
Ingredienti:
¼ di tazza di fiocchi di cocco disidratati
1 banana
1 tazza di latte di cocco
3 cubetti di ghiaccio
1 cucchiaio di zenzero fresco tritato
Preparazione:
Frullare tutti gli ingredienti nel frullatore fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea e servire immediatamente.

 

ZUPPA DI CURRY, CAROTE, ZENZERO E ARANCIA
Ingredienti:
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 cipolla a dadini
3 spicchi d’aglio tritati
1 cucchiaio di zenzero tritato
1 cucchiaino di curry in polvere
1/2 cucchiaino di sale
un pizzico di pepe macinato fresco
2 carote tritate grossolanamente
3 tazze di brodo vegan
1 tazza di succo d’arancia fresco
Preparazione
In una pentola grande scaldare l’olio d’oliva a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e cuocere fino a farla dorare. Aggiungere poi l’aglio e lo zenzero e cuocere ancora un paio di minuti. Unire le carote, il curry, sale e pepe, quindi il brodo e il succo d’arancia e portare ad ebollizione. A questo punto abbassare il cuoco e continuare la cottura per circa 20 minuti. Utilizzare quindi un frullatore ad immersione per mescolare la minestra o lasciatela raffreddare per usare un frullatore normale e frullate fino a farla diventare omogenea.

INSALATA DI CAVOLO CONDITA CON MISO E ZAFFERANO
Ingredienti:
2 tazze di cavolo verde taglio finemente
2 tazze di cavolo rosso tagliato finemente
2 ravanelli e 1 carota tagliati a julienne
1 cucchiaio di semi di sesamo nero
Per il condimento di miso e zafferano:
1 dito di zenzero e 1 spicchio d’aglio finemente grattugiati
2 cucchiai di miso dolce
2 cucchiai di aceto di riso
1 cucchiaio di tamari
3 cucchiai di acqua
Preparazione:
In una piccola ciotola, sbattere insieme gli ingredienti per il condimento (in alternativa è possibile utilizzare un frullatore), quindi mettete da parte. In una ciotola più grande, mescolare cavoli, carote, ravanelli e semi di sesamo, quindi aggiungere il condimento. Servire subito o lasciare riposare il piatto coperto in frigorifero per un paio d’ore a seconda della consistenza desiderata. Entrambe le alternative sono molto buone e la pietanza può essere servita sia fredda che a temperatura ambiente.

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.