Stella di verdure ideale per l’antipasto

Cosa trovi in questo articolo

Non sai cosa portare in tavola per l’antipasto o l’apericena? C’è la stellina di verdure che ti viene in aiuto

Un’idea per un antipasto vegetariano sfizioso o un pasto fuori casa nutriente, gustoso e leggero. Pelare lavare la carota, la zucchina (io la metto con tutta la buccia), il finocchio e la cipolla tagliarli in pezzi grossolani e tritarli (io utilizzo un robot da cucina che trita le verdure, per fare prima). In una grossa ciotola porre la farina a fontana (ovvero con un buco al centro del montarozzo di farina) con i due pizzichi di sale ai bordi e al suo interno porre il lievito sciolto nel mezzo bicchiere di latte.

Un’idea per un antipasto vegetariano sfizioso o un pasto fuori casa nutriente, gustoso e leggero

Ingredienti

  • 250 g di farina “0”
  • 1 bicchierino di olio di oliva
  • 1 panetto di lievito di birra fresco
  • 1 uovo
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 finocchio
  • 1 cipollotto
  • 2 pizzichi di sale
  • 1/2 bicchiere di latte a temperatura ambiente.

Preparazione
Pelare lavare la carota, la zucchina (io la metto con tutta la buccia), il finocchio e la cipolla tagliarli in pezzi grossolani e tritarli (io utilizzo un robot da cucina che trita le verdure, per fare prima).
In una grossa ciotola porre la farina a fontana (ovvero con un buco al centro del montarozzo di farina) con i due pizzichi di sale ai bordi e al suo interno porre il lievito sciolto nel mezzo bicchiere di latte.

ATTENZIONE: il sale e il lievito non dovranno entrare in contatto diretto per evitare problemi di lievitazione.
Aggiungere l’olio e iniziare ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo (simile a quello del pane) e poi aggiungere l’uovo, e le verdure tritate. Impastate il tutto per bene e lasciate riposare per circa 40 minuti con un panno di cotone pulito sopra la ciotola che contiente l’impasto.
Dopo i 40 minuti versare l’impasto nello stampo a forma di stella ed infornare nel forno preriscaldato (acceso 5 minuti prima), per circa 30-40 minuti.
Fare la prova dello stecchino e se è superata, spegnete il forno e lasciate intiepidire a temperatura ambiente.
Servire a temperatura ambiente e conservare in frigo quello che rimane.

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.