Ricette vegane: come preparare il gateau di patate vegan

Cosa trovi in questo articolo

Per gli amanti delle ricette vegane, ecco a voi come preparare il gateau di patate in modo squisito e prelibato, rinunciando anche a molti ingredienti i quali prevede la tradizione

Per le ricette vegane il gateau di patate è un piatto francese pieno di ingredienti, ma noi vogliamo proporvi due versioni del tutto vegane con le quali è possibile assaporare tutto il gustoso sapore e la morbidezza delle patate

Le ricette vegane in cucina sono un salvacondotto per la salute! Liberare la propria arte rende felici e spesso è possibile rivisitare le classiche ricette vegane in modo del tutto personale. In questo articolo vi andremo a svelare come poter realizzare il gateau di patate vegan, prendendo quindi spunto dalle ricette vegane più buone e dai loro ingredienti vegetali e privi di derivati animali.

RICETTE VEGANE: COME PREPARARE IL GATEAU DI PATATE CON FORMAGGI VEGAN
Seguite la lista di ingredienti qui sotto e mettete in pratica i passaggi per dar vita al vostro sformato francese. Ecco cosa vi serve:
1 kg di patate
Una mozzarella vegan
3 sottilette vegan
50 gr di margarina vegetale + una noce per ungere la teglia
Pepe
Sale q.b.
Pan grattato
Rosmarino
50 ml di latte vegetale
Olio d’oliva
Come procedere:
Portare ad ebollizione le patate in una larga pentola con abbondante acqua e lasciatele lessare per circa tre quarti d’ora. Una volta pronte, spegnete il fuoco, eliminate l’acqua e lasciate che si raffreddino per circa 15 minuti. A questo punto, una volta intiepidite, potete eliminare la loro buccia per poi schiacciarle con lo schiacciapatate ottenendo quindi una polpa. Versate il tutto in una ciotola e aggiungete due sottilette vegan tagliate a pezzetti, un po’ di mozzarella vegan anche essa resa a cubetti, il sale, il pepe e il rosmarino. Amalgamate tutti gli ingredienti insieme e aggiungete anche i 50 ml di latte vegetale e un filo di olio d’oliva. Intanto accendete il forno a 200 gradi e ungete la teglia, quindi versate il composto all’interno e schiacciate bene la superficie, con una spatola in silicone, perché deve essere ben compatta. Una volta fatto ciò, spolveratela tutta di pan grattato e aggiungete i cubetti di mozzarella vegan rimasti e la terza sottiletta vegan e infornate. Lasciate che il gateau di patate vegan resti a cuocere per circa 25 minuti. Quando sarà pronto, servite la pietanza tiepida, oppure potete farla raffreddare del tutto perché sarà lo stesso buonissima. Inoltre è possibile conservarla in frigo in un contenitore ben chiuso e riscaldarla il giorno dopo.

RICETTE VEGANE: COME PREPARARE IL GATEAU DI PATATE VEGAN
Per una versione ancora più semplice, veloce e adatta a chi ha davvero poco tempo, la ricetta è la seguente:
1 kg di patate
Pepe
Sale q.b.
Pan grattato
50 ml di latte vegetale
Olio d’oliva
Come procedere:
Lavare le patate con la buccia sotto acqua corrente e portatele ad ebollizione in una pentola a pressione, quindi in 20 minuti saranno già cotte. Scolate l’acqua e fate raffreddare per pochi minuti le patate, quindi togliete la buccia e schiacciatele nello schiacciapatate riponendole in una larga ciotola, quindi aggiungete il sale, l’olio d’oliva, il latte vegetale e il pepe e mescolate in modo omogeneo per far insaporire il tutto. Ungete la teglia con una spennellata di olio e versate il composto compattandolo bene. Sulla superficie aggiungete un altro filo di olio  e il pan grattato, quindi infornate a 220 gradi per circa 18 minuti, dopodiché sarà pronto per essere gustato.

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.