Ricetta, come preparare le lasagne vegetariane

Cosa trovi in questo articolo

Cambiate la tradizione e provate una ricetta diversa per creare i vostri primi piatti. Ecco a voi tre ricette di lasagne vegetariane!

Scendete in campo con una novità in cucina e provate una ricetta tra quelle elencate da Stile Naturale per realizzare delle ottime e gustosissime lasagne vegetariane. Il ripieno di verdure avrà un tocco in più rispetto alla ricetta classica e vi renderà originali in cucina. Ecco che per questo vi sveliamo tre ricette vegetariane diverse con le quali vi potrete sbizzarrire.

RICETTA LASAGNE VEGETARIANE CON ZUCCHINE E BESCIAMELLA
La ricetta delle lasagne vegetariane con zucchine prevede l’aggiunta di besciamella creata in casa, per un gusto più leggero e naturale. Ecco che cosa vi servirà:
250 gr di Lasagne fresche sottili
4 zucchine lunghe
1 porro
Olio d’oliva
Parmigiano grattugiato
Per la besciamella:
1 litro di latte caldo
65 gr di farina
65 gr di burro
Sale q.b.
Come procedere:
Prendete una padella antiaderente e fate soffriggere il porro tagliato a rondelle; intanto tagliate le zucchine a cubetti o come preferite dopo averle ben lavate e aggiungetele assieme al porro. Aggiungete il sale e fatele cuocere con il coperchio per almeno 15 minuti.
Nel frattempo accendete il forno a 180 gradi e preoccupatevi di realizzare la besciamella, perciò mettete a sciogliere il burro in un pentolino e aggiungete la farina. Una volta mescolato bene con frusta, cercando di eliminare i grumi, aggiungete il latte caldo e il sale e lasciate cuocere per 15 minuti, girando spesso con mestolo.
Una volta che tutti gli ingredienti sono pronti, potete imburrare la teglia da forno, quindi cominciate a sistemare il primo strato di lasagna, versate sopra la besciamella e un po’ di zucchine: andate avanti così fino a terminare il tutto. In superficie, oltre a zucchine e besciamella, aggiungete anche una manciata di parmigiano grattugiato e un filo di olio d’oliva. A questo punto potete infornare per 30 minuti o fino a cottura desiderata a 180 gradi, dopodiché sfornate, lasciate raffreddare alcuni minuti e servite.

RICETTA LASAGNE VEGETARIANE CON CARCIOFI E RICOTTA
La seconda ricetta che vi suggeriamo e’ quella delle lasagne vegetariane con carciofi e ricotta. Semplicemente strepitose! Ecco cosa vi serve:
250 gr di lasagne sottili
10 carciofi
1 spicchio di aglio
1 limone
Sale q.b.
Brodo vegetale
Olio d’oliva
Pecorino grattugiato
500 gr di ricotta
Come procedere:
Pulite bene i carciofi, eliminando il gambo e le prime foglie, quindi tagliateli a metà per larghezza e metteteli in una ciotola con acqua e limone per cinque minuti. Dopo averli scolati e asciugati, tagliateli a metà per lunghezza e pulite anche l’interno, perciò tagliateli a fettine.
Aggiungete qualche cucchiaio di olio d’oliva in una padella antiaderente e fate soffriggere l’aglio, quindi fate cuocere anche i carciofi, salate e aggiungete di tanto in tanto il brodo vegetale.
In una ciotola a parte prendete la ricotta e rendetela più cremosa con una frusta o versatela direttamente in un mixer. Aggiungete un filo di olio d’oliva e un pizzico di sale.
Sistemate il primo strato di lasagne su teglia imburrata , quindi aggiungete un mestolo di ricotta e le prime fette di carciofo, quindi terminate tutti gli strati. Decorate e date ancora più sapore alla superficie con del pecorino grattugiato. Inoltre se preferite, al ripieno potete usare anche gli spinaci.

RICETTA LASAGNE VEGETARIANE CON POMODORINI E PATATE
Ed infine vi proponiamo una delle ricette più originali in assoluto: la lasagna con pomodorini e patate. Ecco che cosa vi serve:
1 porro
250 gr di lasagne fresche sottili
500 gr di patate
500 gr di pomodorini
Per la besciamella:
1 litro di latte caldo
65 gr di olio burro
65 gr di burro
Sale q.b.
Come procedere:
Mettete a stufare il porro in una pentola con olio d’oliva, quindi ricoprite per almeno 10 minuti. Intanto cominciate a pelare le patate e a tagliare a piccoli cubetti e aggiungeteli al porro. Versate anche del brodo vegetale per farle ammorbidire e non farle asciugare, quindi salate. In una pentola a parte versate due cucchiai di olio, un po’ di cipolla e fate cuocere i pomodorini tagliate a spicchi, per circa 7-8 minuti.
Nel frattempo preparate la besciamella, quindi lasciate fondere il burro in un pentolino e versate a pioggia la farina. Eliminate i grumi sbattendo bene con la frusta, aggiungete il latte caldo e il sale e portate a ebollizione perciò lasciate cuocere per 15 minuti. Mescolate spesso.
Oliate la teglia da forno, distribuite il primo strato di lasagna, versate un po’ di besciamella fino ai bordi , poi le patate e i pomodorini. Tra uno strato e l’altro aggiungete anche del basilico. Terminate gli ingredienti e infornate a 180 gradi per circa mezz’ora.

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.