Pan di Spagna: come farlo semplicemente e a costo (quasi) zero

Cosa trovi in questo articolo

La ricetta del Pan di Spagna, facile facile e soprattutto sana. La puoi fare anche tu

Anziché continuare a comprare il Pan di Spagna  o a chiedere ad amici di amici di prepararlo per particolari occasioni, nulla vieta di rimboccarsi le maniche e provvedere a seguire la ricetta da sé. Per quanto si tratti di un procedimento non semplicissimo, tutti possono cimentarsi e provare a cucinare il proprio pan di spagna e senza dover per sforza spendere un capitale.

Ricetta per il Pan di Spagna
Ingredienti
90 grammi di farina 0
1 pizzico di sale
135 grammi di zucchero
5 uova fresche
1 bustina di lievito per dolci

 

PER COMINCIARE

Per cominciare a seguire la ricetta del Pan di Spagna, prendete le uova, rompetele e per il momento prendete solamente il tuorlo da ciascun uovo. Questi dovranno essere aggiunti all’interno di una ciotola in cui aggiungere anche lo zucchero e mezza bustina di lievito. Da tenere presente che per il buon esito dell’operazione sarà necessario amalgamare bene l’impasto, con uno sbattitore manuale o un mixer. Eseguite questo compito per circa mezzora, e poi assicuratevi che abbia una consistenza omogenea e spumosa.

 

RIPRENDERE GLI ALBUMI

Ora invece riprendete gli albumi lasciati da parte in precedenza, aggiungete un pizzico di sale e procedete montandole a neve. In questo passaggio ricordate sempre che il risultato dev’essere compatto e abbastanza gonfio, perciò assicuratevi che mantenga la sua consistenza.

 

ORA I TUORLI

Tornate dunque al primo composto realizzato con i tuorli e aggiungete della farina, ma un po’ alla volta con il setaccio, senza fretta, e senza aggiungerne tanto in una volta sola. La farina infatti deve essere assorbita mantenendo anche una buona entrata di aria, o successivamente il Pan di Spagna  non lieviterà nella quantità desiderata.

 

LA FASE DETERMINANTE

A questo punto potete ponete in una ciotola sia l’amalgama dei tuorli con la farina, che quella con gli albumi montati a neve. Questa fase  della ricetta è quella determinante, perchè il mescolamento deve avvenire in maniera anch’essa omogenea. Servitevi di una spatola di plastica o di legno e continuate con un movimento da sopra a sotto mantenendo lo stesso ritmo costante. Completate quando l’impasto ha raggiunto un carattere uniforme. L’ultimo passo che ci separa dal Pan di Spagna  ultimato è la fase di cottura.

 

E POI: LA TEGLIA IN FORNO

Cercate di utilizzare una teglia delle dimensioni adeguate, ponete della carta da forno che copra il fondo e i bordi senza lasciare spazi, per poi versare il preparato. Prima di inserire la teglia nel forno, assicuratevi che il livello dell’impasto versato sia uguale ovunque e che mantenga la stessa altezza senza errori. Preriscaldate il forno per qualche minuto, dopodiché impostate il timer del forno a 170 gradi per circa 35-40 minuti, quindi infornate il vostro Pan  di spagna ancora da cuocere. Allo scadere del tempo, spegnete il forno, attendete qualche minuto che si raffreddi senza estrarla ancora e avrete realizzato la ricetta del Pan di Spagna  con sicuro successo.

Categorie:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Pier Luigi Mucciolo

Pier Luigi Mucciolo

Tutti i miei articoli

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.