Nel container l’orto urbano a chilometro zero

A Boston stanno sperimentando la Freight farm, un container a energia solare dove nascono tutto l’anno prodotti di fattoria

Produrre ovunque frutta e verdura fresca e ad chilometro zero grazie a Freight farm. Una fattoria portatile contenuta in un vecchio container che renderà accessibile in grandi quantità l’acquisto e il consumo di questi prodotti della terra anche in regioni del mondo con un clima freddo e difficilmente raggiungibili.
Oltre a questo Freight Farm contribuirà a rinforzare l’economia locale in queste aree difficili e allo stesso tempo ridurre l’impatto ambientale sulla produzione e il trasporto di frutta e verdura.

Il container è dotato di un buon sistema di isolamento termico ed è alimentato a energia solare. All’interno tutto è studiato per minimizzare il consumo elettrico ed è presente un sistema di filtraggio che sfrutta l’acqua piovana per irrigare le colture che si trovano al suo interno.
La prima fattoria-container si trova a Boston dove sta iniziando la sua prima produzione e dove sono già stati presi accordi per distribuire i suoi prodotti nei vari esercizi commerciali locali.

L’invenzione sta cercando ulteriori finanziamenti per potersi finalmente espandere e riuscire a produrre Freight Farm su vasta scala e soddisfare così chiunque ne faccia richiesta.

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Letizia Materassi

Letizia Materassi

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]