Mille orti in Africa grazie al Terra Madra Day

Cosa trovi in questo articolo

Pensa che meraviglia sarebbe se in ogni angolo del mondo si potesse realizzare un orto, privato o pubblico, in un terrazzo come nella savana, tra i ghiacci come nelle isole. Questo sogno potrebbe diventare realtà grazie al Terra Madre Day 2010 che quest’anno ha un obiettivo: raccogliere fondi per finanziare la creazione di mille orti in Africa: nelle scuole, nei villaggi, nelle periferie delle città. Gli orti di Terra Madre saranno gestiti dalle comunità e coltivati secondo tecniche sostenibili (compostaggio, preparati naturali per la difesa da infestanti e insetti, gestione razionale dell’acqua) con varietà locali e secondo i principi della consociazione fra alberi da frutta, verdure ed erbe medicinali. 

L’idea dei “Mille orti in Africa” non è nuova, ma parte da numerose esperienze (agricole e didattiche) già in corso (in Kenya, Uganda, Costa d’Avorio, Mali, Marocco, Etiopia, Senegal, Tanzania). 
La Fondazione Slow Food per la Biodiversità ONLUS gestirà i contributi e coordinerà le attività in Africa. Per contribuire alla realizzazione del progetto si può scrivere a [email protected]. Quando sarà il Terra Madrea day? Il 10 dicembre, in 160 Paesi torna la giornata dedicata alla rete delle comunità del cibo di Slow Food. 

Per vedere gli eventi del Terra Madre Day in programma finora nel mondo: http://www.slowfood.com/terramadreday/pagine/ita/mappa.lasso

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.