Biodinamica: come fare il macerato di Sambuco

La biodinamica ci viene in aiuto per intervenire in modo naturale contro gli attacchi di funghi e animali. Qui una spiegazione semplice sulla preparazione del macerato di Sambuco e di Rabarbaro

Nel tuo orto ci sono talpe, topi, piccoli roditori, cocciniglia e pidocchi? Non sai come fare per salvare le tue piantine senza uccidere questi inquilini ingombranti? Ci viene in aiuto la natura e la biodinamica.

COME SI PREPARA IL MACERATO DI SAMBUCO CONTRO I TOPI

E’ necessario preparare il macerato all?aperto utilizzando guanti evitando di toccare il macerato. In un contenitore si fanno macerare 1 chilo di foglie su 20 litri d?acqua utilizzando solo le foglie secche del sambuco nero.

COME SI PREPARA IL MACERATO DI RABARBARO CONTRO LA COCCINIGLIA

E’ un macerato ottimo non solo contro la cocciniglia ma anche contro pidocchi e le limacce.
Nel tuo orto ci sono talpe, topi, piccoli roditori, cocciniglia e pidocchi? Non sai come fare per salvare le tue piantine senza uccidere questi inquilini ingombranti? Ci viene in aiuto la natura e la biodinamica.
[btn src=”https://www.stilenaturale.com/wp-content/uploads/2016/06/ANTIPARASSITARI-NATURALI-300×225.jpg” titolo=”Lotta biologica” testo=”Tutti gli antiparassitari naturali per la lotta biologica (le guide)” linkurl=”https://www.stilenaturale.com/antiparassitari-naturali/” check=”true”][/btn]

COME SI PREPARA IL MACERATO DI SAMBUCO CONTRO I TOPI

E’ necessario preparare il macerato all’aperto utilizzando guanti evitando di toccare il macerato. In un contenitore si fanno macerare 1 chilo di foglie su 20 litri d’acqua utilizzando solo le foglie secche del sambuco nero. Si fa riposare per 10 giorni in un luogo appartato e al chiuso. Tutti i giorni con un bastone il preparato va girato abbondantemente. Il cattivo odore sarà imponente: anzi più cattivo odore farà più sarà utile contro gli animali. Superati i 10 giorni la poltiglia delle foglie si pone del compost mentre il liquido si diluisce ogni litro di macerato con 10 litri di acqua. Ogni due giorni il preparato va distribuito intorno alle piante che sono più interessanti per gli animali. Il cattivo odore e il cattivo sapore li allontanerà.
[btn src=”https://www.stilenaturale.com/wp-content/uploads/2016/06/concime-organico-batmagno-300×300.jpg” titolo=”Concime di guano biologico” testo=”Concime organico 100% biologico ricavato da guano. Guarda ora!” linkurl=”https://www.stilenaturale.com/antiparassitari-naturali/” check=”true”][/btn]

COME SI PREPARA IL MACERATO DI RABARBARO CONTRO LA COCCINIGLIA

E’ un macerato ottimo non solo contro la cocciniglia ma anche contro pidocchi e le limacce. Si fanno macerare 2 kg di foglie fresche di rabarbaro in 10 litri d’acqua. Si lascia macerare per un giorno. Le foglie macerate si gettano nel composta, il macerato si distribuisce sulle piante colpite dagli animali.

 

POTREBBERO INTERESSARTI

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Giulia Landini

Giulia Landini

Blogger e giornalista, Giulia Landini si occupa di ecologia applicata. Sperimenta la decrescita, cucina sostenibile, l’autoproduzione in tutte le sue forme zappettando nel suo orto urbano e sperimentale di 60 metri quadrati. Scrive per Stile Naturale, L’Altra Medicina Magazine, Style.it, oltre a condurre corsi di panificazione naturale, cucina vegetariana e crudista, trasformazione alimentare, autoproduzione di detersivi naturali in tutta Italia. Nel suo blog, seminterra, parla di come portare la decrescita in casa propria divertendosi. È uscito il suo primo libro, ‘Ecologia del Risparmio’, per la casa editrice bolognese La Linea, dove parla di come vivere una vita a impatto zero. Anche per il portafoglio.

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]