Luce gratis usando una bottiglia di plastica (seconda parte)

Cosa trovi in questo articolo

E’ una rivoluzione: con una bottiglia, acqua e candeggina si può creare una lampada equivalente a 60 watt

Segue dalla pagina: LUCE GRATIS

Un vero portento la lampada con la candeggina Solar Bottle Bulbs .
Nella capitale delle Filippine infatti, più di 3 milioni di baracche non hanno la corrente elettrica, e la vita dei loro abitanti si svolge prevalentemente al buio. Con questa invenzione, con il solo costo di 1 euro si può avere luce gratis in casa.

Una baracca di Manila, prima e dopo l’inserimento della Solar Bottle Bulbs

Come funziona
Si recupera le bottiglie in plastica usate, le si riempiono di acqua corrente. A questo punto si aggiunge qualche goccia di varechina così che l’acqua non marcisca all’esposizione della luce. Si chiude ermeticamente la bottiglia e si crea un foro ben definito nel tetto della casa che si vuole illuminare.

Una volta fissata ermeticamente la bottiglia sul foro del tetto, in modo che mezza rimanga fuori e mezza rimanga dentro casa, il gioco è fatto.
La luce del sole filtra nella bottiglia e rende nella stanza una luce pari ad una lampadina di 60 watt. Più bottiglie vengono inserite nei tetti più rifrazione ci sarà per illuminare la stanza.

Questo modello di illuminazione ecologico, specialmente in posti dove l’energia elettrica non arriva, può essere una rivoluzione sociale. Consente infatti di vivere le case buie anche di giorno, consentendo i lavori domestici o in caso di pioggia, anche i lavori artigianali stando in un ambiente protetto.

SEGUI LA LETTURA ALLA PAGINA: SOLAR BOTTLE BULBS

Potrebbero interessarti

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.