Libri: Il vero giardiniere coltiva il terreno

Confortato dalla lunga esperienza dell’autore, questo libro svolge il tema della conservazione dei giardini con uno sguardo attento alle tecniche antiche, e in particolare a quelle della tradizione italiana. L’attenzione è concentrata sul valore dell’uomo e della sua abilità artigiana, in un concetto di giardino dell’uomo che torni a essere tale attraverso le modalità della sua coltivazione; un giardino “biologico” dove il binomio uomo-natura ritrovi la sua ferace identità e il vantaggio reciproco. Massimo De Vico Fallani, Il vero giardiniere coltiva il terreno. Tecniche colturali della tradizione italiana. Giardini e paesaggio, Casa Editrice Leo S. Olschki , vol. 26 2009, con 109 ill. n.t. di cui 36 a colori e 13 tavv. f.t. a colori, euro 19,00. Info: www.olschki.it .

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Redazione

Redazione

Dal 2009 Stile Naturale ti tiene aggiornato sulla green economy, la sostenibilità ambientale, i rimedi naturali e le guide pratiche. Stile Naturale è la tua guida pratica per l’ecologia moderna. Condividi con i tuoi amici le nostre pagine e facci conoscere i tuoi pensieri sui commenti!

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]