La batteria a molla

Cosa trovi in questo articolo

Si sta profilando un anovità fuori dal comune per quanto riguarda l’energia ecocompatibile: dalle ricerche condotte dalla Livermore risulta che si può produrre batterie a molle. Questo grazie a minuscole molle in carbonio che presenterebbero prestazioni migliori rispetto alle batterie Li-ion, sia in termini di affidabilità che di capacità di mantenere la carica nel tempo. Queste ben si presterebbero ad essere impiegate in gruppi di continuità (UPS) e in sistemi di allarme. Leggi tutto su: http://www.energeticambiente.it/pile-e-batterie/14722048-nascono-le-batterie-molla.html 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.