Il vino Sagrantino diventa una rosa a 6 petali

Vino Sagrantino:  si preannuncia come la novità dell’anno la rosa dedicata al vino Sagrantino e selezionata da Roberto Cavina dell’omonimo vivaio fiorentino. Il battesimo si avrà a Spello durante i Giorni delle rose di villa Fidelia

Vino Sagrantino e rose, un connubio tutto da sperimentare! Nel vivaio Cavina di Firenze è nata una nuova rosa che verrà battezzata sabato 30 maggio a Spello. Si chiamerà Sagrantino in onore del maschio vitigno umbro. Questo nuovo rosaio è figlio della ricerca di Roberto Cavina, vivaista fiorentino, che da decenni appassiona alle rose i cultori italiani.

ROSA SAGRANTINO
La Sagrantino è una Floribunda a sei petali, rampicante, con corona di stami gialli e vigorosi che si irradiano a fiore aperto. Gode di una rifiorenza prorompente e di una tonalità che ricorda il vino Sagrantino. I suoi petali partono dal rosso scuro, molto simile alla black baccara, fino a toccare nuance magenta. L’aroma è delicato ma persistente. La rosa Sagrantino è stata seminata da Roberto Cavina nel suoi vivaio nel 2009, dopo una attenta selezione di rose floribunde. Ha una caratteristica particolare già riscontrata nelle prime fioriture: ha sei petali e per una rosa è cosa rara perché normalmente fiorisce con multipli dispari. Roberto Cavina da anni è diventato selezionatore di rose moderne. In vivaio ha un orto dedicato alle nuove nate e agli esperimenti in accordo con madre natura. Di Cavina è già entrata in produzione la rosa Novella, una gallica rifiorente dedicata a all’Officina Profumo – Farmaceutica di Santa Maria Novella.

 

ROBERTO CAVINA CON UN GIOVANE ESEMPLARE DI SAGRANTINO

vino sagrantino
IL BATTESIMO
Si battezza sabato 30 maggio 2015 a villa Fidelia di Spello durante la manifestazione I giorni delle rose. La richiesta di selezione è stata fatta dal Garden Club di Terni per conto del Consorzio del Rosso Sagrantino.
Info: lerosedinicolacavina.it

 

 

 

 

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]