I bicchieri? Nel deserto si creano con la sabbia e l’energia solare

Cosa trovi in questo articolo

Grazie alle stampanti in 3d ad energia solare, Markus Kayser solidifica la sabbia creando bicchieri e ciotole

Produrre bicchieri o ciotole con soltanto l’energia solare e sabbia? Nel deserto si può! Infatti in mezzo alle dune di sole e sabbia c’è ne in abbondanza. Così ha fatto Markus Kayser quando si è recato nel deserto del Marocco per sperimentare il suo Solar Sinter, un nuovo strumento che studia le energie rinnovabili e girare un video che illustra il funzionamento.

Il progetto non è altro che la tesi che Kayser ha discusso al Royal College of Art di Londra e consiste in un’idea niente male: convertire la tecnologia delle stampanti 3d a laser rendendola a energia solare. Una stampa 3d è una forma di produzione usata per creare prototipi e consiste nella realizzazione per strati di un oggetto tridimensionale partendo da un file contenente un disegno vettoriale.

Il solar Sinter invece della tecnologia laser utilizza il calore fornito dai raggi solari che passando attraverso delle lenti bruciano degli strati di sabbia solidificandola. Questo processo è detto appunto sinterizzazione e consiste nel riscaldamento delle polveri, in questo caso sabbia contenente del silicio, fino ad arrivare quasi al punto di fusione.

 

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.