Capire il linguaggio del gatto per conoscerlo meglio

Cosa trovi in questo articolo

Gatto, in questo articolo vi indichiamo le caratteristiche più o meno comuni riguardo al linguaggio del corpo e dei segnali che emana.

Il gatto può apparire per alcuni un tipo di animale “freddo” e in genere sulle sue, ma noi di Stile Naturale vogliamo svelarvi alcune consigli su come capire il linguaggio del corpo del nostro amico felino, che a volte può risultare difficile. Comunque se talvolta il gatto appare staccato, è in grado di donare tanto amore all’ umano, basta solo conquistare la sua fiducia.
LE FUSA
Se vi capita di sentire una specie di “ron ron” attraverso la gola del vostro amico a quattro zampe allora significa che si sente coccolato. A volte può sentirsi in maniera forte, altre volte invece basta poggiare una mano sotto la gola del gatto per sentire la “vibrazione”.
IL MIAGOLIO
Sono molti i tipi di miagolio del micio e pian piano comincerete a conoscerli. Se il vostro gatto userà un tono dolce, ma allo stesso tempo insistente significa che ha molta fame e finchè non gli data del cibo continuerà all’infinito, soprattutto al mattino. Se invece siete tornati a casa, il miagolio prendetelo come un saluto, soprattutto se con la coda all’insù. Mentre se guarda la porta del balcone o del giardino e poi guarda voi e “parla” vi sta esprimendo la chiara volontà nel voler andar fuori. Ricordate però che non tutti i mici sono chiacchieroni, c’è chi più e chi meno.

GATTO MATTO

PERCHE’ SI STRUSCIA
Molto spesso avrete notato che il vostro amico ama strusciarsi sulle vostre gambe, sui vostri piedi, o su braccia e schiena. E’ un gesto di affetto nei vostri confronti, significa che avete conquistato la sua fiducia. Talvolta può essere accompagnato da miagolii dolci, oppure da fusa.
PERCHE’ SOFFIA
Se un gatto vi guarda dritto negli occhi e nel frattempo soffia con la bocca e “ringhia” è un chiaro segnale di difesa. In quel momento potrebbe diventare molto aggressivo e quindi partire all’attacco con le sue unghiette, oppure potrebbe invece solo girarsi e darsi alla fuga.
QUANDO IL PELO SI SOLLEVA
In momenti di spavento o di paura, il pelo del felino sulla zona della schiena si solleva e si gonfia. In questo modo il gatto vorrà dare l’impressione nel sembrare più grande e minaccioso.

 

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Una risposta

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.