Frittata di ceci con e senza uova

Cosa trovi in questo articolo

Le ricette vegetariane della frittata di ceci da realizzare in due versioni: con le uova, oppure senza per una variante light

La frittata di ceci è un piatto gustoso e salutare che si fa velocemente e con poca spesa. Come tutti sappiamo, i ceci sono ricchi di proteine, infatti ne contengono il 21 % , ma oltre a ciò regalano benefici a chi soffre problemi intestinali, problemi urinari e calcoli. Sono anche molto indicati per le donne in allattamento, infatti i ceci alzano il livello di produzione del latte. Ovviamente sono ottimi per la preparazione di ricette vegetariane, infatti noi li adoriamo.

 SCONTO DEL 10% SU TUTTI I PRODOTTI ECO BIO

PER CHI SI ISCRIVE ALLA NEWSLETTER

newsletter stile naturale

FRITTATA DI CECI CON  LE UOVA

La prima tra le due ricette vegetariane per preparare la frittata di legumi e che vogliamo elencarvi passo passo, è quella che prevede l’utilizzo delle uova. Ecco che cosa vi servirà:
1 scatola di ceci
3 uova
4 cucchiai di olio d’oliva extravergine
Sale q.b.
10 foglie di Basilico
1 cucchiaio di pan grattato
Una manciata di fontina tagliata finemente

Come procedere:
Lasciate i ceci precotti interi e versateli senza acqua in una ciotola, quindi aggiungete le uova, il sale, 2 cucchiai di olio, le foglie di basilico, il pan grattato e una manciata di fontina che dovrà essere tagliata in modo molto sottile. Una volta che gli ingredienti saranno ben mescolati andate a versarli in una padella antiaderente unta con l’olio d’oliva. Cuocete prima un lato per 4 minuti circa e poi l’altro rigirando la frittata.

FRITTATA DI CECI SENZA UOVA
Per chi non ama le uova o per chi ne è intollerante, ecco che tra le ricette vegetariane spunta quella della frittata “without eggs”. Provatela!
1 scatola di ceci
5 cucchiai di olio d’oliva extravergine
Sale q.b.
Prezzemolo
½ cipolla
Mezzo bicchiere di latte di soia
Mezzo bicchiere di farina

Come procedere:
Partite dai ceci: se utilizzate quelli secchi, metteteli a bagno per un’intera notte sennò potete usare quelli in scatola, a voi la scelta, l’importante è che li tritiate in un tritatutto o con l’aiuto di un mixer , cercando di ottenere un composto più o meno denso o comunque corposo. Unite il tutto a 3 cucchiai di olio, il sale q.b., prezzemolo, latte di soia, farina, cipolla a fettine e mescolate gli ingredienti. I restanti cucchiai di olio andranno versati in una padella antiaderente (più largo sarà il diametro e più sottile sarà la frittata), quindi soffriggete un lato e poi giratela per cuocere anche l’altro, in tutto per circa 8 minuti. Servite con una spolverata di parmigiano e basilico.

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.