Decorazioni natalizie: idee per l’albero di Natale creativo

Cosa trovi in questo articolo

Decorazioni Natalizie: se per quest’anno l’albero di Natale volete costruirlo con le vostre mani, ecco tante idee simpatiche da prendere in considerazione grazie al riciclo creativo

Decorazioni natalizie per la casa: l’albero di Natale ha la forma di un tringolo o, semplicemente di una piramide. E’ da qui che per realizzarlo con il riciclo creativo bisogna partire e, qui sotto, vi proponiamo alcuni suggerimenti originali e diversi dal solito.

DECORAZIONI NATALIZIE PER L’ ALBERO DI NATALE FATTO DI LIBRI
Prendete un certo numero di libri, che però abbiano la copertina rigida e foderatela con della carta adesiva di colore verde pino. Aprite tutti i book a metà rovesciandoli sul piano nel quale avete deciso di dare origine all’albero e sovrapponeteli tutti formando quindi una piramide. Se sono letture che avete già fatto, potete incollarli tra loro per evitarne la caduta. Aggiungete una bella ghirlanda di perle rosse e il gioco è fatto.

L’ALBERO DI NATALE SU TELA CON LE DECORAZIONI NATALIZIE
Riempite una tela bianca dando vita ad una albero di natale a muro. Coinvolgete i vostri bimbi perchè vi dovranno dare una “mano”. Ebbene sì, perché sarà proprio la mano ad essere la protagonista di questa opera, quindi immergetela in una tempera di colore verde per realizzare il triangolo dell’albero e poi realizzate con un pennello e tempera marrone il tronco e ancora, una stellina in cima di colore giallo.

RICICLO CREATIVO CON I RAMI: IDEE PER LE DECORAZIONI NATALIZIE
Prendete dei lunghi e sottili rami in giardino o al parco vicino, quindi create il vostro albero di natale anche esso a muro come la tela dell’esempio precedente, anche se il procedimento è completamente diverso. Cominciate a realizzare la nota piramide, cominciando dal basso con un ramo più lungo fino ad arrivare in cima con uno più corto uniti tutti con uno spago. Create sopra un appiglio e appendetelo al chiodo fissato ad un muro. Decoratelo come preferite, anche con le lucine.

ALBERO DI NATALE CON I PALLONCINI
I palloncini non durano in eterno, ma se non avete avuto tempo di preparare l’albero ecco che all’ultimo minuto potete gonfiare una serie di palloncini e collegarli tutti tra loro creando una grande triangolo da poggiare per terra facendolo salire verso l’alto. Risultato fantastico!

DECORAZIONI NATALIZIE E RICICLO CREATIVO CON I BOTTONI
Un altro semplice modo è quello di preparare un lungo cono con dei fogli di cartoncino sul quale potrete incollare tanti bottoni tutti di colori diversi, facendo però prevalere la tonalità di verde. Non essendo di dimensioni enormi, potete posizionare l’albero anche su un tavolino.

TRASFORMARE UNA SCALA IN UN ALBERO DI NATALE
Strano a dirsi, ma anche le “scale” possono diventare degli alberi. Dipingetela tutta di verde, oppure di banco, ma prima apritela dandole quindi la solita forma a triangolo. Una volta asciutta la vernice, addobbatela con le lucine di Natale e tanto altro. Sfoggiatela in salotto o in un posto spazioso.

Fonte:  demilked

 

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.