Dalla Nasa le piante che purificano l’aria

 Sono state stilate proprio dalla Nasa le piante adatte a purificare le stanze della nostra abitazione grazie ad uno studio per la purificazione dell’aria nelle basi lunari. Si è scoperto che ogni pianta ha una particolare versatilità nell’assorbimento di uno o più inquinanti come ad esempio l’ammoniaca, e il benzene derivato dai detersivi e dai profumi ma soprattutto la formaldeide prodotta dal fumo delle sigarette. Il vivaio Clorofilla ha stilato la lista delle piante utilizzate dalla Nasa con il relativo prezzo di vendita, come la Felce di Boston (Nephrolepis exaltata) ottima contro la formaldeide, la Spatifillo (Spathyphyllum wallisii) contro l’acetone e l’Anturio (Anthurium andreanum) contro lo xilene.
Per info: http://www.vivaioclorofilla.it/html/piantepurificano.htm

Leggi anche: Pasta biodinamica | Isolanti eco dalla lana | Vino Eco friendly | Cosmesi biologica dalla Toscana

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Giulia Premilli

Giulia Premilli

Già autore televisivo dei programmi di Videomusic e Tmc2 è passata alla carta stampata arrivando a dirigere d’Ex Toscana allegato a Il Giornale e Il Giornale della Toscana. Da anni si occupa di attualità e temi del verde come freelance giornalista e fotografo per D di Repubblica, Toscana Qui e il Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera. Per Stile Naturale è direttore ed editore.

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]