Cucina naturale: Trofie annegate nella zucca

Per l’autunno, un piatto dedicato alla cucina naturale ispirato dai prodotti di stagione, come la zucca

Chiara Chiaramonte si cimenta in un nuovo piatto di cucina naturale dedicato all’autunno: Trofie annegate nella zucca, un primo piatto facile e simpatico.

Ingredienti
200 g di trofie fresche
500 g di zucca rossa
1/2 cipolla
olio d’oliva

Preparazione
Affettiamo la cipolla finemente e mettiamola ad imbiondire in olio d’oliva preriscaldato. Aggiungiamo poi la zucca tagliata a dadini di circa 1 cm per lato. Spadelliamo e aggiungiamo, una volta che l’olio sarà asciutto, 1 bicchiere d’acqua e poi del sale. Aggiungiamo acqua ogni volta che si sarà asciugata finché la nostra zucca non sarà abbastanza ammorbidita.
A questo punto spegnamo il fuoco e mettiamo a cuocere le trofie in acqua salata.
Mentre le trofie stanno cuocendo noi travasiamo la zucca cotta in un recipiente a sponde alte e frulliamo con un frullatore ad immersione.
Non ci resta poi che scolare la nostra pasta, una volta cotta e passare in padella insieme alla crema di zucca abbondante.


LEGGI ANCHE



Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Letizia Materassi

Letizia Materassi

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]