Come ti cucino la tazza da tè biodegradabile

Cosa trovi in questo articolo

La coppetta di farina di riso è stata ideata dal designer giapponese SugiX : dopo averci bevuto il tè la si può sciogliere nella zuppa

Dalla sala da tè alla cucina il passo è breve per la “Eatable Kup”, la tazza biodegradabile commestibile a base di farina di riso. Ad ideare l’oggetto multi-funzioni il designer giapponese SugiX , che dopo aver visitato alcuni villaggi in Cina, Laos e Papua Nuova Guinea, ha deciso di attingere dallo stile di vita sostenibile dei suoi abitanti utilizzando ingredienti naturali per mangiare, trasformandoli in seguito in rifiuti biodegradabili.

La “Eatable Kup”, il cui nome unisce il termine ‘kuu’ – mangiare in giapponese  e ‘cup’ – tazza in inglese, può essere utilizzata proprio come una comune tazza con l’originale caratteristica di poter essere personalizzata attraverso il segno della propria arcata dentale, così da poterla distinguere in occasioni di cene o feste.

 

Allo stesso tempo la tazza, in caso di necessità, si trasforma in una gustosa pietanza da accompagnare con un contorno di verdure o salse.  Si consiglia se intenzionati a mangiarla di evitare di usarla con liquidi ad alte temperature o lavarla con detergenti chimici.

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.