Buoni e belli alla Fabbrica del Riciclo

La Fabbrica del Riciclo è un progetto AMIU per il recupero delle risorse, attraverso il restauro di mobili e oggetti usati. Salvaguardia per l’ambiente, ma non solo: alla Fabbrica del Riciclo i cittadini possono acquistare gli oggetti e i mobili usati tramite un’offerta libera (sulla base di un valore minimo già prefissato). Il ricavato è interamente devoluto all’UNICEF per il progetto Uniti per i bambini, uniti contro l’AIDS. Armadi e comodini in legno, letti in ferro battuto, divani e poltrone, libri, giocattoli e tanto altro: alla Fabbrica del Riciclo puoi trovare idee per arredare la tua casa!

 

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Giulia Premilli

Giulia Premilli

Già autore televisivo dei programmi di Videomusic e Tmc2 è passata alla carta stampata arrivando a dirigere d’Ex Toscana allegato a Il Giornale e Il Giornale della Toscana. Da anni si occupa di attualità e temi del verde come freelance giornalista e fotografo per D di Repubblica, Toscana Qui e il Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera. Per Stile Naturale è direttore ed editore.

commenta:

Lascia un commento