In quanti modi si può usare l’aceto? Almeno 20!

Ma quante ne sapevano le nostre nonne? Ecco perché nella loro casa non mancava mai l’aceto che ha incredibili virtù. Scopriamone insieme i 20 usi alternativi a quello alimentare

Dice un proverbio toscano che “Si pigliano più mosche in una gocciola di miele che in un barile d’aceto”, ossia “Si prendono più mosche con una goccia di miele che con un barile d’aceto”.
Povero bistrattatissimo aceto! Compagno di condimenti e marinature, nonché di sottaceti e sottoli!
Lo sapevate che l’aceto è un compagno perfetto in casa? È naturale, è low cost e fa cose che noi umani non immaginiamo.
Ecco i 20 utilizzi dell’aceto che mai e poi mai avreste immaginato.

COME UTILIZZARE L’ACETO

L’ACETO COME AMMORBIDENTE
Non usate gli ammorbidenti della grande distribuzione! Contengono sostanze allergene e inquinanti. Al loro posto vi consigliamo un bicchierino da caffè di aceto con 10 gocce di olio essenziale alla lavanda o all’arancia. I colori saranno più vivi e i vostri abiti bianchi come non mai!
NICOTINA SUI VESTITI
Siete fumatori incalliti (o li avete in casa)? No problem! L’aceto scaccia l’odore di fumo dai vestiti. Basta aggiungere mezzo bicchiere d’aceto di mele al risciacquo della lavatrice.

CONTRO LE GOMME DA MASTICARE
Rimuove le gomme da masticare dagli abiti, inumidendo la parte interessata

CATTIVO ODORE SULLE MANI
Siete amanti di aglio e cipolla ma l’odore dalle mani non se ne va più? Lavatele con acqua e aceto!

CONTRO IL MAL DI GOLA
È un prezioso alleato in caso di mal di gola: provate a mescolarne un cucchiaino a uno di miele in un bicchiere d’acqua

PULIZIA DELLA CASA
Preziosissimo nelle pulizie domestiche, pulisce rubinetti, porte della doccia, acciaio inossidabile, piani di lavoro, frigorifero, piano cottura

DETERGENTE FILTRI
Aggiungendo dell’aceto al ciclo di lavaggio della vostra lavastoviglie ne libera le tubature e ne deterge i filtri

BRILLANTANTE
Ottimo anche come brillantante

SGRASSANTE
Pulisce e sgrassa la cucina


ANTICALCARE

È un grandioso anticalcare e rimuove gli accumuli dal bocchettone della doccia e dai filtri del rubinetto. Fate così: in un bicchiere mettete dell’aceto e lasciate per una notte a rinvenire


CATTIVI ODORI SUI TAPPETI

Per togliere i cattivi odori dai tappeti, basta strofinarvi sopra acqua e aceto


TUBATURE LINDE

Facendo una soluzione di bicarbonato di sodio e aceto nelle dosi di 50% e 50% avrete un alleato formidabile nel liberare le tubature


PER TOGLIERE LA COLLA DELLE ETICHETTE

Colla residua sulle etichette? No problem, basta inumidire la parte da trattare con poco aceto


MATERASSI

Materassi sempre freschi e puliti, bagnandoli e strofinandoli con un poco di aceto e bicarbonato


MACCHIE DI VERNICE

Elimina le macchie di vernice dai vetri delle finestre semplicemente strofinando

PITTURA NELLE PARETI
La pittura delle pareti sarà più omogenea e aderente se applicherete l’aceto prima di tinteggiare

PH DEL TERRENO
L’aceto è utile anche a bilanciare il PH del terreno semplicemente aggiungendone un bicchiere per 5 litri d’acqua

CONTRO LE ERBACCE
Elimina le erbacce che crescono tra le fessure dei muri o tra le piastrelle del giardino


PER IL FORNO

Insieme a bicarbonato e limone renderà il vostro forno uno splendore! Basta fare una pappetta con questi tre ingredienti e passarla sulle zone incrostate

PER IL COMPUTER
L’aceto è anche adatto alla pulizia del computer per le sue proprietà antistatiche: è, cioè, in grado di prevenire e contrastare i frequenti accumuli di polvere.

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Giulia Landini

Giulia Landini

Blogger e giornalista, Giulia Landini si occupa di ecologia applicata. Sperimenta la decrescita, cucina sostenibile, l’autoproduzione in tutte le sue forme zappettando nel suo orto urbano e sperimentale di 60 metri quadrati. Scrive per Stile Naturale, L’Altra Medicina Magazine, Style.it, oltre a condurre corsi di panificazione naturale, cucina vegetariana e crudista, trasformazione alimentare, autoproduzione di detersivi naturali in tutta Italia. Nel suo blog, seminterra, parla di come portare la decrescita in casa propria divertendosi. È uscito il suo primo libro, ‘Ecologia del Risparmio’, per la casa editrice bolognese La Linea, dove parla di come vivere una vita a impatto zero. Anche per il portafoglio.

commenta:

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]