A Milano gli aperitivi della Green Economy

Cosa trovi in questo articolo

La Corsa della Green Economy”: questo il titolo del quarto appuntamento dedicato all’economia green, con cui continuano gli Aperitivi della Green Economy organizzati da e-gazette, Terre di mezzo Eventi e Legambiente. Il nuovo appuntamento è in programma per mercoledì 29 settembre, dalle 19, all’Atm Bar dei Bastioni di Porta Volta 15, a Milano (MM2, fermata Moscova).  Il 29 settembre sulla terrazza dell’Atm Bar ne parleremo con Antonio Cianciullo, giornalista di Repubblica specializzato in tematiche ambientali, autore del libro La corsa della green economy. Come la rivoluzione verde sta cambiando il mondo (Edizioni Ambiente) e con Giorgio Capurri, Responsabile del Sistema di Gestione Ambientale di Unicredit. Attraverso l’analisi di una serie di casi esemplari, racconteranno cosa sta succedendo davvero in Italia e nel resto del mondo. L’incontro sarà moderato da Lorenza Gallotti, direttrice di e-gazette.  Su www.apegreen.org (oppure scrivendo a [email protected]) tutte le informazioni sugli aperitivi della green economy. Per partecipare occorre registrarsi nel sito e ai primi 70 all’ingresso verrà offerto l’aperitivo con buffet libero.   Per iscriversi agli apegreen: www.apegreen.org; [email protected]

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.