Fa’ la cosa giusta! Con i mobili ecocompatibili

Cosa trovi in questo articolo

A Milano la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili con soluzioni per arredare con gusto la propria casa senza danneggiare l’ambiente

Dal 13 al 15 marzo 2015 Milano ospiterà Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che giunge alla sua dodicesima edizione e si terrà, come di consueto, negli storici padiglioni di fieramilanocity.  Fa’ la cosa giusta! 2015 sarà luogo di incontro, scambio e condivisione

Dal 13 al 15 marzo 2015 Milano ospiterà Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che giunge alla sua dodicesima edizione e si terrà, come di consueto, negli storici padiglioni di fieramilanocity.  Fa’ la cosa giusta! 2015 sarà luogo di incontro, scambio e condivisione, che ospiterà stand, botteghe artigiane, laboratori, spazi verdi, ristoranti, spettacoli e incontri. Il pubblico di Fa’ la cosa giusta! ritroverà prodotti ed iniziative legati ai temi che da sempre caratterizzano la fiera: alimentazione biologica, a km zero o cruelty free, moda etica, mobilità a basso impatto, abitare green, giochi e proposte sostenibili per l’infanzia, prodotti del commercio equo e i progetti delle associazioni e cooperative non profit. A questi saranno affiancati molti nuovi approfondimenti trasversali, dedicati, ad esempio, all’autoproduzione, al welfare territoriale e alla pace.

 

MATERIALI ECOCOMPATIBILI
I visitatori troveranno a Fa’ la cosa giusta! molte soluzioni per arredare con gusto la propria casa senza danneggiare l’ambiente: mobili, oggetti di design e complementi d’arredo realizzati con materiali ecocompatibili, ma anche soluzioni per la pulizia della casa a basso impatto ambientale, e prodotti green per la cura e l’alimentazione dei nostri amici a quattro zampe.

COHOUSING
Ci saranno anche soluzioni abitative alternative: cohousing, piattaforme di affitto o scambio e servizi per l’abitare collettivo. Tra le novità di quest’anno: Peguaneigra, falegnameria sociale che si occupa del reinserimento di ex detenuti e richiedenti asilo, che presenterà in fiera oggettistica e mobili per scuole dell’infanzia, realizzati con materiali riciclati.

LINEE PULITE
Per gli amanti delle linee pulite ed essenziali tipiche dello stile giapponese, Cinius propone armadi, letti e complementi d’arredo in legno massello e trattati solo con prodotti naturali.

ARREDAMENTO ETICO
Forte attenzione alla filiera, alla scelta dei materiali e alla qualità del prodotto caratterizzano la collezione di arredamento di Hora!. I prodotti, che verranno presentati per la prima volta a Fa’ la cosa giusta!, sono realizzati, unendo la tradizione artigiana locale e le nuove tecnologie digitali come il taglio al laser, da cooperative sociali locali come Laboratorio Procaccini 14 -che si avvalgono del lavoro di persone con disagio psichico e rifugiati politici– e La Meridiana 2, che offre opportunità di lavoro a persone svantaggiate. I materiali sono selezionati accuratamente: ad esempio l’imbottitura dei cuscini è ricavata da bottiglie in plastica riciclata e i tessuti sono di produzione italiana.

 

Foto: Luana Monte

 

 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ricevi la newsletter sul mondo di StileNaturale

TI parliamo di sostenibilità...
e lo facciamo con Stile

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.