Detersivi ecologici: arriva Al Cubo il detergente biodegradabile al 90% che riduce le emissioni di gas di scarico

La ditta genovese Andrea Gallo produce e distribuisce Al cubo un detersivo super concentrato ecologico

Una nuova idea di concepire il detersivo concentrandolo in un cubo. La ditta genovese Andrea Gallo produce e distribuisce “Al cubo” un detersivo super concentrato distribuito in bustine idrosolubili che permetterà inquinare meno riducendo i rifiuti e risparmiando sui trasporti.
La novità sta nell’aver confezionato solo il principio attivo del detersivo senza acqua che normalmente rappresenta il 90% del prodotto. Per questo niente flaconi in plastica a ingombrare spazio nell’ambiente: infondo l’acqua è un bene che tutti possiedono a casa propria e non ha senso impiegare risorse per trasportarla. Il detersivo dunque si presenta in una piccola confezione cubica che contiene al suo interno 8 bustine di detersivo, delle etichette e un foglietto con poche e semplici istruzioni.
Basta sciogliere le 8 bustine in un litro d’acqua per ottenere il prodotto pronto da usare come quello che troviamo normalmente sugli scaffali del supermercato con la differenza che avremo contribuito a migliorare l’ambiente. Il concetto ecologico di Al cubo sta nel packaging: infatti il detersivo è biodegradabile al 90%. La cosa straordinaria è che per trasportare la stessa quantità di detersivo di 1 tir di bustine ci vogliono 120 tir di flaconi in plastica. Questo contribuisce enormemente alla diminuzione dei gas di scarico prodotti dal trasporto su ruota.
Sulla confezione oltre agli ingredienti è scritto che contiene tensioattivi facilmente biodegradabili, i coloranti utilizzati sono di grado alimentare e non contiene Kathon CG. Uguale o superiore al 30%: tensioattivi non ionici; 2-bromo-2-nitropropane-1, 3-diol, profumo, coumarin, contiene alpha-isomethyl ionone, eugenol, geraniol, citronellol, linalool, d-limonene, hydroxyisohexyl-3-cyclohexene, carboxaldehyde/Lyral. AL CUBO per il momento non ha nessuna certificazione. 

Categorie:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Giulia Bartalozzi

Giulia Bartalozzi

Giornalista, dal 2009 è responsabile della comunicazione per l’Accademia dei Georgofili (la più antica accademia del mondo che si occupa di agricoltura, ambiente e alimentazione) e per la Società Toscana di Orticultura. Per queste due prestigiose istituzioni, gestisce i rapporti con la stampa, i notiziari on-line (www.georgofili.info, www.georgofili.world, www.societatoscanaorticultura.it), le newsletter e i social network. Autrice di libri per bambini con 5 titoli pubblicati da Giunti. Appassionata di natura, arte ed enogastronomia.

commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ami la natura?
coccolati con un detersivo naturale

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOCKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito, chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da noi fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità citate.

Bentornato!

Inserisci i tuoi dati per accedere:

[wlm_loginform]