• Eco-sesso: i consigli per fare l'amore a basso impatto ambientale
  • Come fare la colla in casa con farina, amido, aglio o riso. Guarda i video!
  • Pulizia del viso, maschere e lozioni decongestionanti fai da te
  • Iperico, tutti gli usi dell'Erba di San Giovanni e come preparare l'oleolito
  • Profumatori per ambienti naturali con olio essenziale
  • Gli usi del tè nella cura del corpo
  • Lievito madre, ricetta della focaccia veloce
  • Come costruire una piccola serra nel balcone
  • Come preparare in casa degli zuccheri aromatizzati
  • Farine forti e farine deboli: quali scegliere per il pane fatto in casa?
  • Pulisci la tua casa con le spezie, gli agrumi e gli oli essenziali
  • Erbe selvatiche commestibili: quali raccogliere ad aprile, prima parte
  • I mille modi per utilizzare la birra: dalla pulizia dei mobili a balsamo per i capelli
  • Come risparmiare in casa aggiornando le spese familiari
  • Compost: ecco la compostiera fai da te per il compostaggio domestico
  • Come risparmiare in cucina sul gas, l'acqua e gli alimenti
  • Frutta secca: come prepararla in casa propria
  • Ghiaccio floreale per dissetanti spremute da cocktail
  • Come riciclare un tappetino fitness
  • Come fare l'ammorbidente lavatrice in casa, usando acido citrico, aceto e bicarbonato
Scorri indietro Scorri avanti

Detersivo fatto in casa: come fare il detersivo per lavatrice a 45 centesimi a litro

Ecco come autoprodurre un detersivo naturale a base di sapone di Marsiglia, ecologico e perfetto per i delicati

Detersivo fatto in casa: come fare il detersivo per lavatrice  a 45 centesimi a litro


Autoprodurre detersivi naturali in casa propria è molto interessante, importante e divertente.
Per certi aspetti è anche semplice, poiché basta prendere la mano e conoscere gli ingredienti che andremo ad utilizzare: molto importante documentarsi bene prima di modificare materie prime di ricette lette sui libri o scovate sul web.

Ma veniamo ai nostri detergenti: oggi vi daremo una ricetta di un detersivo per lavatrice da fare in casa. È un detergente molto delicato, quindi non adatto ai capi molto sporchi, agli unti o alle macchie resistenti. È, invece, ottimo per il bucato in lavatrice di abiti quotidiani da rinfrescare.
 
Ecco gli ingredienti per circa 3 litri di pasta lavante:

Tutorial simpatico ma preciso su come realizzare un detersivo eco


Procedimento

Portate ad ebollizione l'acqua all'interno di una pentola capiente. Versate mano a mano il sapone vegetale in scaglie e mescolate. Lasciate riposare finché il liquido non si sarà raffreddato e le scaglie di sapone non si saranno completamente disciolte.
Quindi aggiungete il bicarbonato e mescolate per bene. Prima di passare al trasferimento del detersivo nel contenitore prescelto, addizionatelo con l'olio essenziale di lavanda e mescolate con un cucchiaio di legno.
Questa pasta lavante si presenta liquida, ma dopo 1 giorno tende a rassodare: quando la andrete a trasferire, scegliete quindi un contenitore aperto, in modo da poterla prendere con il cucchiaio.
È un detergente molto profumato, sia di Marsiglia che di lavanda: ne bastano due cucchiai pieni nella vaschetta della lavatrice a carico pieno.
Non ha scadenza.

Per un lavaggio migliore, si consiglia di aggiungere, nella vaschetta dell'ammorbidente, 20 cc di soluzione a base di acido citrico.
Ogni tanto aggiungere, o sostituire, a questo detersivo uno ecologico con maggiore potere lavante.  

Due litri di questo detersivo vi costeranno 0,90 centesimi!!!



like facebook Chiudi Finestra