• Eco-sesso: i consigli per fare l'amore a basso impatto ambientale
  • PerchŔ l'autoproduzione ti fa risparmiare eliminando lo spreco
  • Sei fiori da seminare nell'orto per la lotta biologica
  • Come preparare in casa degli unguenti con oli essenziali fai da te
  • Pulizie di casa: i 7 usi del sale marino
  • Seitan fatto in casa: come prepararlo con le proprie mani
  • Come riciclare i vecchi maglioni in modo creativo
  • Come risparmiare in casa diventando eco-sostenibili
  • Dallo shampoo alle pomate: quante cose puoi fare con l'amido di mais
  • Bioedilizia e case ecologiche: guida all'acquisto di una casa naturale
  • Dalle bolle di sapone alla pasta da modellare: come fare in casa i giochi ecologici
  • Come riciclare gli scarti vegetali per accendere il fuoco
  • Come usare la lavanda in casa o per la persona
  • Come riciclare le foglie del carciofo, anche come tisana purificante
  • Ortica: tutti gli usi di una pianta straordinaria
  • Come pulire e ravvivare il parquet naturalmente
  • Tutti gli usi del tarassaco, la pianta che purifica
  • Tutto sui G.A.S. italiani: quanti sono, come si organizzano, dove trovarli
  • Sambuco, tutte le ricette per utilizzarlo
  • Yogurt di soia con fermenti lattici vivi fatto in casa
Scorri indietro Scorri avanti

"Con Stile" in diretta a M'illumino di meno

'Con stile' stasera alle 18.00 in diretta a M'illumino di meno: tutti possono scegliere le proprie azioni per diventare attori del cambiamento verso una Milano sostenibile!



Con Stile” stasera alle 18.00 in diretta a M’illumino di meno: tutti possono scegliere le proprie azioni per diventare attori del cambiamento verso una Milano sostenibile!
 

“Con stile”: in pochi giorni siamo già a quota 300: è già un successo di adesioni la nuova campagna di Acli, Arci e Legambiente insieme al Comune di Milano. 
Stasera alle 18 le azioni per cambiare Milano vanno in diretta radiofonica: “Con stile”, infatti, aderisce a M’illumino di meno, la celebre campagna sul risparmio energetico, lanciata da Caterpillar e stasera in diretta su Radio 2 gli attori della campagna racconteranno le buone pratiche che hanno scelto per cambiare Milano. Un’ottima occasione, per chi ancora non avesse aderito a “Con stile”, per registrarsi su www.constile.milano.it scegliere i propri impegni per la città e diventare attore del cambiamento!
 
A pochi giorni dal via “Con stile” è già un successo: sono già quasi 300 gli attori che hanno aderito: in prevalenza famiglie ma c’è anche qualche negozio e alcune associazioni. Le adesioni arrivano da tutta la città, in modo abbastanza omogeneo, ma sul podio ci sono la zona 2 (con 45 attori) la 3 (con 40) e la 4 (con 32). Tra le azioni del cambiamento più gettonate svetta  la raccolta differenziata dei rifiuti, scelta da quasi il 50% degli attori, una media che va ben oltre la percentuale di raccolta in città, ferma a circa il 30%. 122 sono i milanesi che si sono impegnati bere acqua del rubinetto dando l’addio alle bottiglie di plastica inquinanti e in 111 hanno scelto la sporta  riutilizzabile per la spesa, preferendola persino ai sacchetti in carta e in bio-plastica compostabile.
 
I milanesi attori di “Con stile” hanno mostrato, soprattutto in questo momento di crisi, anche una particolare attenzione alla riduzione degli sprechi energetici e al risparmio: oltre il centinaio sono infatti quelli che si sono impegnati a fare il bucato a 40° ma ben quotate sono anche le azioni che riguardano la riduzione degli sprechi alimentari (81) e dei rifiuti (69). Sono tanti i cittadini che scelgono la mobilità sostenibile: ben 72 i milanesi che, grazie alla campagna, hanno scelto di abbonarsi ai mezzi pubblici abbandonando l’auto inquinante e 67 quelli che si affidano alla bicicletta per i propri spostamenti quotidiani tra casa e ufficio e circa una quarantina quelli che hanno sottoscritto un abbonamento al carsharing di Guidami o al bikesharing,
 
“Con stile, cambio vita a Milano” è la nuova campagna di Acli, Arci, Legambiente, Terre di Mezzo e Avanzi
, con il patrocinio del Comune di Milano, nata proprio per promuovere un nuovo patto di cittadinanza che favorisca il cambiamento degli stili di vita e di mobilità e aiuti a superare la crisi La campagna nasce, infatti, dalla certezza che la Milano e l’Italia del futuro si possono costruire con tante piccole “manovre” quotidiane ed è una proposta per le famiglie e i singoli cittadini, per i condomini, i circoli, le associazioni e le parrocchie, per le classi e le scuole, i negozi, gli uffici, le aziende e gli enti. A illustrare la campagna c’erano anche Andrea Poggio, vicedirettore di
 
Per maggiori informazioni sulla campagna www.constile.milano.it


like facebook Chiudi Finestra